Tributo a Gore Vidal

 

Ci sono personalità che segnano per sempre i luoghi che abitarono. Difficile dire se li scelsero o ne furono scelti. Per la Costa d'Amalfi, e per Ravello in particolare, Gore Vidal è una di queste, forse la più importante.
La Fondazione Meridies intende ricordare l'opera e la vita del grande scrittore e saggista americano all'interno della rassegna Words in Journey.
Per l'occasione, il 30 settembre alle ore 17.00 presso la sede della fondazione, Angelo Cannavacciuolo, curatore della rassegna, dialogherà con Jay Parini. 
Amico e biografo di Gore Vidal, Parini è sceneggiatore del film a lui dedicato, girato proprio in queste settimane in Costiera amalfitana. Prodotta da Netflix e interpretata da Kevin Spacey, la pellicola è ambientata tra Scala e Ravello, dove lo scrittore americano soggiornava in una villa a picco sul mare nota a tutti con il nome "La Rondinaia". 
L'ingresso è libero.